Slip dress: l’intimo da mostrare!

Pubblicato il: 30-08-2021 in intimo donna
#BrighentiBlog – Lo Slip Dress, l'intimo da mostrare

La parola d’ordine è scivolare! Si, perché la caratteristica principale dello slip dress è che scivola addosso come una seconda pelle.

Delinea con sinuosità le forme del corpo femminile senza costringerlo, stringerlo, fasciare troppo e, dunque, lasciando libere di godersi l’estate con eleganza e sensualità.

Rigorosamente in seta, raso o chiffon, ricorda molto gli outfit anni ’90, senza cadere troppo nella nostalgia del retrò.

Lungo, midi o corto, lo slip dress risulta, se abbinato correttamente, molto versatile e adatto a differenti contesti e situazioni.

Con o senza rifiniture in pizzo, ma sempre e comunque sorretto da spalline sottili, l’abito sottoveste è confortevole, sensuale e straordinariamente femminile.

LE INFINITE VITE DELLO SLIP DRESS

Lo slip dress conquista il mondo della moda negli anni Novanta e diventa iconico con gli outfit di Kate Moss e ancor prima indossato con grazia e disinvoltura dalle grandi dive come Marilyn Monroe, Sofia Loren e Brigitte Bardot, quando lo slip dress non era ancora chiamato slip dress!

Somiglia a una sottoveste, ma non lo è, perché cambia l’intento, il modo di indossarlo e le occasioni in cui lo si indossa.

Il confine fra “indossare l’abito lingerie” e “sembrare in lingerie” è davvero molto labile. Tutto dipende dagli accostamenti e dagli accessori che accompagniamo al nostro slip dress.

Il suo design minimalista, puro e lineare lo rende perfetto per ogni occasione a seconda degli accessori che abbiniamo, così potremmo avere uno stile ricercato per la sera oppure casual per il giorno.

Il risultato finale sarà sempre e comunque un’allure di fascino che trasmette personalità al primo sguardo.

Sarà per questo che è stato ed è uno dei trend dell’estate 2021, insieme alla sua declinazione ancora più easy del top lingerie!

Lo abbiamo ammirato in versione sportiva, indossato con le sneakers o un paio di sandali comodi.

Lo abbiamo amato nelle sere in vacanza, quando bastava un sandalo con il tacco e una pochette per incoronarci regine dell’eleganza.

E ancora continueremo ad adorarlo per i day look delle giornate più fresche, quando basterà un blazer o un pullover oversize ad accompagnare lo stile semplice ma sempre d’effetto dello slip dress.

#BrighentiBlog – Lo Slip Dress, la sottoveste corta, lunga e midi da portare fuori casa

QUALE BIANCHERIA INTIMA INDOSSARE CON UN ABITO SOTTOVESTE

La parola d’ordine è scivolare! Quindi la scelta dell’intimo da indossare sotto lo slip dress è importantissima!

In questo caso, non è solo consigliato ma è d’obbligo indossare capi di intimo invisibile, come slip senza cuciture e tagliati al laser, che non segnino la silhouette e risultino impercettibili sotto la veste morbida e scivolata dello slip dress.

Per il reggiseno si consiglia quello a fascia, per risaltare ancora di più le spalline sottili della sottoveste ed evitare di rovinare l’effetto raffinato dell’outfit.

Come sempre e come in tutte le cose, sono i dettagli a fare la differenza. Curarli minuziosamente è il modo più efficace per esaltare ancora di più l’eleganza e la sensualità dello slip dress.

Slip dress: l’intimo da mostrare! ultima modifica: 2021-08-30T16:03:24+00:00 da Boutique Brighenti

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *