Reggiseno a balconcino: tra sostegno e sensualità!

Pubblicato il: 16-11-2020 in intimo donna

Di modelli di reggiseno ne esistono tanti, ognuno caratterizzato da specifiche peculiarità, ma quello probabilmente più diffuso e amato è il reggiseno a balconcino.

Difficile individuare le origini, ma si tende a riconoscere la paternità della scollatura a balconcino allo stilista Mainbocher negli anni Trenta, anche se il vero periodo d’oro del balconnete si avrà negli anni Sessanta.

Apprezzato per le sue forme che danno sostegno, ma soprattutto per la sua allure sensuale.

Spesso si presenta con il ferretto, a volte con l’allaccio sul davanti.

Ne esistono modelli con l’imbottitura e altri senza.

Ma sempre, in tutte le versioni, il reggiseno a balconcino riesce a valorizzare la bellezza del decolleté.

#BrighentiBlog – Reggiseno a balconcino, tra sostegno e sensualità

I PUNTI DI FORZA DEL REGGISENO A BALCONCINO

Il reggiseno a balconcino o balconette si caratterizza per la forma a mezzaluna delle coppe e per l’attacco molto laterale delle spalline, rispetto agli altri modelli.

Questi tratti consentono un sostegno ottimale, lasciando scoperta la parte superiore del seno e restituendo un effetto che ricorda, per l’appunto, un balconcino.

Ideale per ogni taglia di seno, perché grazie alla sua struttura di sostegno, mette in risalto i seni generosi e solleva quelli più piccoli.

Potremmo osare nell’affermare che il reggiseno a balconcino svolge la funzione del push up senza essere un push up.

Sono perfetti sotto ogni tipo di abbigliamento, anche se splendono particolarmente quando sono indossati con outfit che prevedono una scollatura profonda.

Infatti, il reggiseno balconette garantisce una discrezione impeccabile sotto camicie e vestiti, esaltando le forme e donando femminilità e sensualità.

Considerato il suo enorme successo nelle preferenze femminili, ne sono state realizzate infinite varianti per riuscire a incontrare i gusti e le esigenze di ognuna.

Con o senza imbottitura, con o senza ferretto, con bacchette laterali per aumentare il sostegno, in microfibra o cotone, con trame in pizzo, ma sempre senza rinunciare al suo punto di forza: il sostegno invisibile.

Rispetto agli altri modelli di reggiseno, il balconcino sostiene dal basso, limitando il peso “sospeso” sulle bretelle e, allo stesso tempo, consente di indossare qualsiasi scollatura senza problemi di orli che fuoriescono.

L’unica pecca, che gli perdoniamo senza troppi indugi, è che non è affatto un reggiseno da indossare per fare attività fisica e sport vari.

Per il resto, può accompagnarci ovunque, in qualunque occasione, donandoci la sicurezza che lo farà con stile e comfort e quel tocco sensuale che fa la differenza.

Reggiseno a balconcino: tra sostegno e sensualità! ultima modifica: 2020-11-16T11:02:39+00:00 da Boutique Brighenti

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *